Schemi grafici a cuneo discendente e ascendente con Exness: la guida completa al trading Forex

Schemi grafici a cuneo discendente e ascendente con Exness: la guida completa al trading Forex
Di tutti i modelli di inversione che possiamo utilizzare nel mercato Forex, i modelli a cuneo ascendente e discendente sono due dei miei preferiti. Possono offrire enormi profitti insieme a voci precise per il trader che usa la pazienza a proprio vantaggio.

Uno dei grandi vantaggi di questo tipo di schema a cuneo è che in genere ritaglia livelli facili da identificare. Questo rende il nostro lavoro come trader di price action molto più facile per non parlare di redditizio.

Cominciamo definendo le caratteristiche.


Caratteristiche di un cuneo

I pattern di cuneo ascendente e discendente sono di natura simile a quello del pattern che utilizziamo con la nostra strategia di breakout. Tuttavia, poiché questi cunei sono direzionali e quindi portano una connotazione rialzista o ribassista, li ho ritenuti degni della loro lezione.

La prima cosa da sapere su queste zeppe è che spesso suggeriscono un'inversione del mercato. Proprio come gli altri modelli a cuneo, sono formati da un periodo di consolidamento in cui i tori e gli orsi giocano per la posizione.

Sebbene entrambi i modelli possano estendersi a qualsiasi numero di giorni, mesi o persino anni, la regola generale è che più tempo ci vuole per formarsi, più è probabile che sia esplosivo il conseguente breakout.

Come suggerisce il nome, un cuneo crescente è inclinato verso l'alto ed è spesso visto come un modello di copertura in cui il mercato alla fine si rompe al ribasso.

L'illustrazione seguente mostra le caratteristiche del cuneo ascendente.
Schemi grafici a cuneo discendente e ascendente con Exness: la guida completa al trading Forex
Nota come si forma il cuneo ascendente quando il mercato inizia a fare massimi e minimi più alti. Tutti i massimi devono essere in linea in modo che possano essere collegati da una linea di tendenza. Lo stesso vale per i minimi. Non può essere considerato un valido cuneo ascendente se gli alti e bassi non sono in linea.

Poiché i due livelli non sono paralleli, è considerato uno schema terminale. Ciò implica che alla fine deve finire.

Il cuneo discendente è l'inverso del cuneo ascendente in cui gli orsi hanno il controllo, facendo massimi e minimi più bassi. Ciò significa anche che è probabile che il modello si rompa al rialzo.

L'illustrazione seguente mostra le caratteristiche di un cuneo che cade.
Schemi grafici a cuneo discendente e ascendente con Exness: la guida completa al trading Forex
Nell'illustrazione sopra, abbiamo un periodo di consolidamento in cui gli orsi hanno chiaramente il controllo. Sappiamo che questo è vero perché il mercato sta facendo massimi e minimi più bassi.

Notare come tutti i massimi sono in linea l'uno con l'altro proprio come i minimi sono in linea. Se una linea di tendenza non può essere posizionata in modo pulito sia tra i massimi che i minimi del pattern, non può essere considerata valida.

Infine, quando si identifica un modello valido per il commercio, è imperativo che entrambi i lati del cuneo abbiano tre tocchi. In altre parole, il mercato deve aver testato il supporto tre volte e la resistenza tre volte prima di scoppiare. In caso contrario, non può essere considerato negoziabile.


Trading the Breakout

Simile alla strategia di breakout che usiamo qui a Daily Price Action, l'opportunità di scambio arriva quando il mercato rompe rispettivamente al di sotto o al di sopra del supporto o della resistenza del cuneo.

Una domanda comune quando si tratta di trading breakout è quale periodo di tempo è meglio usare. Dobbiamo aspettare una chiusura di 4 ore oltre il livello o dovremmo considerare solo un'entrata su una chiusura giornaliera?

La risposta dipende dalla configurazione in questione. Tutto si riduce al lasso di tempo che sta rispettando i livelli al meglio.

Ne riparleremo più avanti. Per ora, concentriamoci su come scambiare il breakout. Il primo è il cuneo crescente.
Schemi grafici a cuneo discendente e ascendente con Exness: la guida completa al trading Forex
Si noti nell'immagine sopra che stiamo aspettando che il mercato si chiuda al di sotto del livello di supporto. Questa chiusura conferma il modello, ma solo un nuovo test del precedente supporto a cuneo innescherà un'entrata breve.



Perché ripetere il test?

In parole povere, aspettare un nuovo test del livello rotto ti darà un rapporto rischio / rendimento più favorevole.

Lo stesso vale per un cuneo discendente, solo che questa volta aspettiamo che il mercato si chiuda sopra la resistenza e poi guardiamo un nuovo test del livello come nuovo supporto.
Schemi grafici a cuneo discendente e ascendente con Exness: la guida completa al trading Forex
Notate come stiamo ancora una volta aspettando una chiusura oltre lo schema prima di considerare una voce. Quell'ingresso nel caso del cuneo che cade è su un nuovo test del livello di resistenza rotto che successivamente inizia a fungere da nuovo supporto.

Sebbene le illustrazioni sopra mostrino più di un nuovo test arrotondato, ci sono molte volte in cui il nuovo test del livello rotto si verificherà immediatamente dopo l'interruzione.

Prima di andare avanti, considera anche che l'attesa di un'azione di prezzo rialzista o ribassista sotto forma di una pin bar aggiunge confluenza al setup. Detto questo, se si dispone di uno schema estremamente ben definito, sarà sufficiente un semplice nuovo test del livello rotto.


Strategie Stop Loss

Fino a questo punto, abbiamo spiegato come identificare i due modelli, come confermare il breakout e dove cercare una voce. Ora parliamo di come gestire il tuo rischio utilizzando due strategie di stop loss.

Trovare un posto appropriato per lo stop loss è un po 'più complicato che identificare un ingresso favorevole. Questo perché ogni cuneo è unico e, quindi, sarà contrassegnato da alti e bassi diversi rispetto a quello dell'ultimo pattern.

Tuttavia, la regola d'oro si applica ancora: posiziona sempre lo stop loss in un'area in cui l'impostazione può essere considerata invalidata se colpita.

Diamo un'occhiata al posizionamento di stop loss più comune durante il trading di cunei. Di seguito è riportato un primo piano del cuneo ascendente a seguito di un breakout.
Schemi grafici a cuneo discendente e ascendente con Exness: la guida completa al trading Forex
Notare come lo stop loss è posizionato sopra l'ultimo swing high. Se il nostro stop loss viene raggiunto a questo livello, significa che il mercato ha appena raggiunto un nuovo massimo e quindi non vogliamo più essere in questa posizione corta.

Come avrai intuito, l'approccio per posizionare uno stop loss per un cuneo cadente è molto simile.
Schemi grafici a cuneo discendente e ascendente con Exness: la guida completa al trading Forex
Ancora una volta il nostro stop loss è stato posizionato strategicamente. Se il mercato raggiunge il nostro stop loss nell'immagine sopra, significa che è stato raggiunto un nuovo minimo che invaliderebbe il setup.

C'è un avvertimento qui, ed è se otteniamo un'azione sui prezzi rialzista o ribassista sul nuovo test. In tal caso, possiamo posizionare lo stop loss oltre la coda della pin bar come illustrato nell'esempio sotto.
Schemi grafici a cuneo discendente e ascendente con Exness: la guida completa al trading Forex
Nell'illustrazione sopra abbiamo una pin bar ribassista che si è formata dopo aver ritestato il precedente supporto come nuova resistenza. Questo ci fornisce un nuovo swing high che possiamo usare per "nascondere" il nostro stop loss.

Indipendentemente dalla strategia di stop loss che scegli, ricorda di posizionare sempre il tuo stop a un livello che invaliderebbe il setup se colpito.


Prendere profitto: è più facile di quanto pensi

Ora per la parte davvero divertente: prendere profitto. Sia il cuneo ascendente che quello discendente rendono relativamente facile identificare le aree di supporto o resistenza. Questo perché il modello stesso è formato da una configurazione a "gradini" di alti e bassi più alti o alti e bassi più bassi.

Diamo prima un'occhiata al cuneo ascendente.
Schemi grafici a cuneo discendente e ascendente con Exness: la guida completa al trading Forex
Nota come usiamo semplicemente i minimi di ogni swing per identificare potenziali aree di supporto. Questi livelli forniscono un eccellente punto di partenza per iniziare a identificare possibili aree per trarre profitto in un breve setup.

Naturalmente, possiamo usare lo stesso concetto con il cuneo cadente in cui gli alti oscillanti diventano aree di potenziale resistenza.
Schemi grafici a cuneo discendente e ascendente con Exness: la guida completa al trading Forex
È importante tenere presente che, sebbene i bassi e gli alti swing siano i luoghi ideali per cercare supporto e resistenza, ogni modello sarà diverso. Alcuni livelli chiave possono allinearsi perfettamente con questi minimi e alti mentre altri possono deviare leggermente.

Questo è il motivo per cui imparare a disegnare i livelli chiave di supporto e resistenza è così importante, indipendentemente dal modello o dalla strategia che stai negoziando.

Un pattern all'interno di un pattern

Ti svelerò un piccolo segreto. Sia il cuneo ascendente che discendente spesso porteranno alla formazione di un altro modello comune di inversione. Puoi anche vedere la struttura nelle illustrazioni sopra.

Ti interessa indovinare di cosa si tratta?

Lo schema a cui mi riferisco è la testa e le spalle. O, nel caso dell'esempio seguente, testa e spalle inverse.
Schemi grafici a cuneo discendente e ascendente con Exness: la guida completa al trading Forex
Il più delle volte una rottura del supporto o della resistenza a cuneo contribuirà alla formazione di questo secondo modello di inversione. Questo ti dà alcune opzioni in più quando li scambi in termini di come vuoi avvicinarti all'entrata e al posizionamento di stop loss.

Vedere la lezione sullo schema testa e spalle e sull'inverso testa e spalle per istruzioni dettagliate.


Prendendo una pagina da EURUSD

Per concludere questa lezione, diamo un'occhiata al cuneo ascendente che si è formato sull'EURUSD. La rottura di questo cuneo ha portato alla fine a una massiccia perdita di oltre 3.000 pips per la coppia di valute più scambiata.
Schemi grafici a cuneo discendente e ascendente con Exness: la guida completa al trading Forex
Il grafico sopra mostra un ampio cuneo ascendente che si è formato sul periodo di tempo giornaliero EURUSD nel corso di dieci mesi. Ci sono due cose che voglio sottolineare su questo particolare schema.

1) Il periodo di tempo è importante
Ricordi come ho detto che il periodo di tempo che dovresti usare dipende dal periodo di tempo che sta rispettando entrambi i livelli al meglio?
Schemi grafici a cuneo discendente e ascendente con Exness: la guida completa al trading Forex
Il grafico a 4 ore sopra illustra il motivo per cui dobbiamo fare trading su questo periodo di tempo giornaliero. Si noti come il mercato abbia rotto al di sopra della resistenza intraday, ma nel periodo di tempo giornaliero questa rottura appare semplicemente come uno stoppino.

Ciò dimostra che l'intervallo di tempo giornaliero è il miglior candidato per il trading di questo particolare cuneo.

2) Ripetizione immediata del livello rotto
Nove volte su dieci un mercato ripeterà il livello rotto. Tuttavia, ciò non significa sempre che avremo un nuovo test completo.
Schemi grafici a cuneo discendente e ascendente con Exness: la guida completa al trading Forex
Si noti nel grafico sopra, l'EURUSD ha immediatamente testato l'ex supporto a cuneo come nuova resistenza. Questo è comune in un mercato con un'enorme pressione di vendita, in cui gli orsi prendono il controllo nel momento in cui il supporto viene rotto.

L'inverso è vero per un cuneo discendente in un mercato con un'enorme pressione di acquisto.


In sintesi

Come puoi vedere, non esiste una "taglia unica" quando si tratta di fare trading con cunei in aumento e in diminuzione.

Come puoi vedere, non esiste una "taglia unica" quando si tratta di fare trading con cunei in aumento e in diminuzione. Tuttavia, applicando le regole e i concetti di cui sopra, questi sblocchi possono essere piuttosto redditizi.

Entrambi questi modelli possono essere un ottimo modo per individuare le inversioni nel mercato. Come le strategie e i modelli che scambiamo, ci sono alcuni fattori di confluenza che devono essere rispettati. Il cuneo ascendente e discendente non fa eccezione.

Di seguito sono riportati alcuni dei punti più importanti da tenere a mente quando inizi a negoziare questi modelli da solo.
  • Un cuneo ascendente è spesso visto come un pattern di copertura mentre un cuneo discendente è il più delle volte un pattern di fondo
  • Il cuneo deve avere tre tocchi su ciascun lato per essere considerato negoziabile
  • Il periodo di tempo utilizzato dipende dal periodo di tempo che sta rispettando al meglio entrambi i livelli
  • Il breakout è confermato su una stretta sotto il supporto per un cuneo crescente e sopra la resistenza per un cuneo discendente
  • La voce arriva su un nuovo test del livello rotto e talvolta può verificarsi immediatamente senza un nuovo test arrotondato
  • Una tipica strategia di stop loss consiste nel posizionare lo stop loss oltre l'ultimo swing alto o basso del pattern
  • Le potenziali aree di take profit sono definite dai recenti massimi o minimi oscillanti
  • I cunei che si alzano e si abbassano spesso contribuiscono alla formazione della testa e delle spalle o al modello testa e spalle inverso


Domande frequenti

Cos'è un cuneo discendente o discendente?
Un cuneo discendente o discendente è un modello tecnico che si restringe quando il prezzo si abbassa. Spesso segnala il fondo o l'oscillazione al ribasso in un mercato che è stato in calo.

Cos'è un cuneo ascendente o ascendente?
Un cuneo ascendente o ascendente è un modello tecnico che si restringe quando il prezzo si sposta verso l'alto. Spesso segnala il massimo o l'oscillazione in alto in un mercato che ha avuto un trend più alto.

I cunei nel Forex sono redditizi?
Sì, i wedge possono essere incredibilmente affidabili e redditizi nel Forex se scambiati correttamente, come spiego in questo post del blog.

Come posso negoziare cunei in aumento e in diminuzione?
Per prima cosa, passa al periodo di 4 ore o giornaliero. In secondo luogo, trova un mercato che ha avuto un trend superiore o inferiore. Terzo, vedi se riesci a identificare uno schema a cuneo come discusso in questo post.
Thank you for rating.
RISPOSTA A UN COMMENTO Cancella risposta
Per favore inserisci il tuo nome!
Inserisci un indirizzo e-mail corretto!
Per favore inserisci il tuo commento!
Il campo g-recaptcha è obbligatorio!

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo nome!
Inserisci un indirizzo e-mail corretto!
Per favore inserisci il tuo commento!
Il campo g-recaptcha è obbligatorio!