Cos'è una strategia collare? Perché dovrei usarli in Exness

Cos'è una strategia collare? Perché dovrei usarli in Exness

Cos'è una strategia di collare?

Una strategia collar è un gioco azionario difensivo in cui un investitore cerca di limitare il ribasso di un titolo in cambio della rinuncia a parte del potenziale di rialzo. Questa strategia è anche nota come hedge wrapper.

L'investitore acquista una posizione lunga in un'azione, dalla quale trarrà vantaggio se il prezzo sale, sebbene la strategia possa essere realizzata anche senza acquistare effettivamente l'azione sottostante. Allo stesso tempo, acquista anche un'opzione put out-of-the-money sul titolo e vende un'opzione call out-of-the-money, entrambe con la stessa data di scadenza. Out of the money significa che l'opzione non ha alcun valore intrinseco: il prezzo del titolo è superiore al prezzo di esercizio dell'opzione put e inferiore al prezzo di esercizio dell'opzione call.

Ecco un esempio:
L'investitore acquista 100 azioni di ABC Corp. a US $ 50 per azione. Allo stesso tempo, acquistano un'opzione put con un prezzo di esercizio di $ 45 e vendono un'opzione call con un prezzo di esercizio di 55 $. Se il prezzo delle azioni scende, l'investitore rischia di perdere non più di 5 dollari USA per azione perché viene attivata l'opzione put. Ma se il prezzo delle azioni aumenta, il guadagno degli investitori è limitato a 5 $ USA per azione a causa dell'opzione call. In altre parole, l'investitore massimizza il proprio guadagno potenziale a $ 5 ma limita la potenziale perdita a non più di $ 5 per azione.


Perché dovrei usare una strategia collare?

In generale, gli investitori utilizzano strategie collar perché credono nel potenziale di rialzo a lungo termine del titolo, ma sono preoccupati per un calo a breve termine del mercato generale, che potrebbe trascinare verso il basso il prezzo del titolo. Allo stesso modo, possono essere rialzisti sul potenziale a lungo termine delle azioni ma ribassisti a breve termine. Gli investitori usano anche i collari per bloccare un profitto pur essendo disposti a sacrificare un po 'di rialzo.

Una strategia collare viene talvolta utilizzata anche da investitori attivisti e artisti di acquisizione ostili per costruire una posizione azionaria in una società target, fornendo protezione nel caso in cui il loro piano fallisca e il prezzo delle azioni della società target cada.


Esempio di una strategia di collare

Ad esempio, l'investitore attivista Edward Bramson ha costruito una partecipazione del 5,5% in Barclays PLC nella speranza di ottenere un posto nel consiglio di amministrazione della banca al fine di influenzare la strategia aziendale delle banche. Secondo i resoconti dei media, la società Bramsons, Sherborne Investors, ha costruito la sua partecipazione con l'aiuto di un prestito di 1,4 miliardi di dollari dalla Bank of America che include "una serie di opzioni put e call che lo proteggono dalle perdite se le azioni scendono al di sotto di un certo livello limitando anche il suo lato positivo. "

"Il funded equity collar è diventato popolare negli ultimi anni presso gruppi altamente acquisitivi come SoftBank perché consente loro di accumulare posizioni di grandi dimensioni in azioni quotate in borsa con una leva molto maggiore di un prestito tradizionale", secondo il Financial Times.


Sommario

Una strategia collar è un gioco azionario difensivo in cui un investitore cerca di limitare il ribasso di un titolo, ma limita il guadagno se il prezzo sale. La strategia, nota anche come hedge wrapper, prevede l'acquisto di un'opzione put out-of-the-money per proteggere il rischio di ribasso e la vendita simultanea di un'opzione call out-of-the-money che limita il guadagno. La strategia è stata utilizzata anche da investitori attivisti per proteggersi da acquisizioni ostili.

Prestazioni ipotetiche / simulate: questi risultati si basano su risultati di prestazioni simulati o ipotetici che presentano determinate limitazioni intrinseche. A differenza dei risultati mostrati in un record di prestazioni effettive, questi risultati non rappresentano il trading effettivo. Non viene fornita alcuna dichiarazione in merito al fatto che qualsiasi account otterrà o è probabile che realizzi profitti o perdite simili a quelli mostrati. I programmi di trading simulato o ipotetico sono generalmente progettati con il senno di poi, non comportano rischi finanziari e possiedono altri fattori che possono influenzare negativamente i risultati di trading effettivi.
Thank you for rating.
RISPOSTA A UN COMMENTO Cancella risposta
Per favore inserisci il tuo nome!
Inserisci un indirizzo e-mail corretto!
Per favore inserisci il tuo commento!
Il campo g-recaptcha è obbligatorio!

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo nome!
Inserisci un indirizzo e-mail corretto!
Per favore inserisci il tuo commento!
Il campo g-recaptcha è obbligatorio!