Come utilizzare efficacemente gli indicatori di trading con Exness? Motivo per cui la maggior parte dei trader perde denaro con questo?

Come utilizzare efficacemente gli indicatori di trading con Exness? Motivo per cui la maggior parte dei trader perde denaro con questo?
La maggior parte dei trader ti dirà di stare lontano dagli indicatori.

Ti danno ragioni come:
È in ritardo sul mercato
Ti dà voci in ritardo
Non può prevedere cosa faranno i mercati

No, quelle sono scuse.

Vuoi sapere il vero motivo per cui i trader perdono soldi con gli indicatori?

Ecco perché…


Sei stato ingannato nel "gioco degli indicatori"

Molti trader non sanno come dovrebbe essere giocato questo gioco.

Credono che la risposta stia nella "giusta" combinazione di indicatori che li renderà ricchi.

Quindi acquistano gli ultimi indicatori di trading per aiutarli a decifrare il codice.

E dopo molti tentativi falliti, si chiedono perché perdono soldi con gli indicatori di trading.

Vuoi sapere perchè?

Ecco la verità ... Gli

indicatori sono un derivato del prezzo. Ti indicano semplicemente cosa è successo, non cosa accadrà.

Quindi, indipendentemente dal numero di combinazioni diverse che provi, non sarai mai un trader redditizio se ti affidi esclusivamente agli indicatori di trading per prendere le tue decisioni.

Gli indicatori di trading hanno lo scopo di aiutare il tuo processo decisionale, non essere il decisore.


Indicatori di trading: fai questo errore?

Guarda il grafico qui sotto ...
Come utilizzare efficacemente gli indicatori di trading con Exness? Motivo per cui la maggior parte dei trader perde denaro con questo?
Ora, potresti pensare ...

"Guarda quanto è forte il segnale."

"Tutti e tre gli indicatori puntano nella stessa direzione."

"Il mercato sta per muoversi più in alto."

Scusa se ho fatto scoppiare la tua bolla.

Ma questo è il modo sbagliato di utilizzare gli indicatori di trading.

Perché?

Perché l'indicatore RSI, CCI e Stochastic appartengono alla stessa categoria (altrimenti noti come Oscillatori).

Ciò significa che i valori di questi indicatori vengono calcolati utilizzando formule matematiche simili, il che spiega perché le loro linee si muovono nella stessa direzione.

Quindi non commettere l'errore di pensare che un segnale sia "forte" perché più indicatori lo confermano. È probabile che siano indicatori della stessa categoria.


Copi ciecamente quello che fanno gli altri

Ecco il punto:

ci sono commercianti redditizi là fuori che utilizzano indicatori nel loro trading.

E probabilmente stai pensando:

"Dal momento che stanno facendo soldi con questi indicatori, perché non li copio semplicemente?"

Quindi è quello che fai.

Segui gli stessi indicatori, impostazioni, istruzioni, ecc.

Ma perdi comunque denaro con gli indicatori di trading.

Perché?

Perché quello che vedi è solo la superficie, non il quadro completo.

Ecco un esempio:

diciamo che Michael è un trader redditizio che fa affidamento su indicatori di trading per calcolare il tempo delle sue entrate e uscite.

Ora, il motivo per cui Michael ha successo con gli indicatori non è che ha trovato le impostazioni "perfette" o altro.

Piuttosto, è perché sa come cambiare marcia e utilizzare diversi indicatori per diverse condizioni di mercato.

Quindi, se dovessi seguire ciecamente quello che fa, quando il mercato cambia, i tuoi indicatori di trading smetteranno di funzionare ed è allora che inizia l'emorragia.

Come i trader professionisti utilizzano gli indicatori (non è quello che pensi)

A questo punto, hai imparato che gli indicatori di trading non dovrebbero essere la base della tua analisi e perché non dovresti copiare altri trader.

Quindi ora la domanda è: come usi gli indicatori di trading nel modo corretto?

Il segreto è questo ...

Vuoi classificare gli indicatori di trading in base al loro scopo, quindi utilizzare gli indicatori di trading appropriati per lo scopo giusto.

Allora, qual è lo scopo del trading di indicatori?

Bene, puoi usarli per:
  1. Filtra per condizioni di mercato
  2. Identifica le aree di valore
  3. Cronometra le voci
  4. Gestisci i tuoi scambi
Lasciatemi spiegare…


# 1: Come utilizzare gli indicatori di trading e filtrare le condizioni di mercato

Il punto è questo:

tutte le strategie di trading possono funzionare a volte.

Ma nessuna strategia di trading può funzionare sempre.

Pertanto, devi conoscere le condizioni di mercato in cui la tua strategia di trading si esibirà ed evitare le condizioni di mercato in cui avrà una performance inferiore.

Ed ecco come gli indicatori di trading possono aiutare ...


Media mobile

La media mobile è un indicatore di tendenza seguente che può essere utilizzato per filtrare le tendenze del mercato.

Ad esempio, se il prezzo è superiore alla media mobile a 200 giorni, il mercato è in un trend rialzista a lungo termine.

Ecco cosa intendo ...
Come utilizzare efficacemente gli indicatori di trading con Exness? Motivo per cui la maggior parte dei trader perde denaro con questo?

Intervallo reale medio (ATR)


L'Average True Range misura la volatilità nei mercati e può essere utilizzato per identificare condizioni di mercato a bassa o alta volatilità.

Ad esempio, se la tua strategia di trading funziona bene in un ambiente a bassa volatilità, cerca i valori ATR che fanno trading ai minimi di 52 settimane.

Ecco cosa intendo ...
Come utilizzare efficacemente gli indicatori di trading con Exness? Motivo per cui la maggior parte dei trader perde denaro con questo?

# 2: Come utilizzare gli indicatori di trading e identificare un'area di valore

Probabilmente ti starai chiedendo:

"Cos'è un'area di valore?"

Ebbene, questa è un'area del grafico in cui potrebbe intervenire una potenziale pressione di acquisto o vendita.

Ad esempio, i trader di azioni sui prezzi utilizzano Supporto e resistenza, Linee di tendenza, Canali, ecc. Per definire un'area di valore.

Tuttavia, non è l'unico modo perché puoi usare anche gli indicatori. Ecco come…


Indice di forza relativa (RSI)

L'RSI è un indicatore di momentum che misura i guadagni medi rispetto alle perdite in un periodo di tempo.

Ed è utile identificare un'area di valore per i mercati azionari che ha un comportamento di ritorno alla media.

Ciò significa che quando i prezzi delle azioni scendono, tendono a "rimbalzare" più in alto e continuare il trend rialzista a lungo termine.

Quindi, un modo per cronometrare il "rimbalzo" è cercare configurazioni di trading quando l'RSI di 10 giorni supera i 30.

Ecco un esempio ...
Come utilizzare efficacemente gli indicatori di trading con Exness? Motivo per cui la maggior parte dei trader perde denaro con questo?


Suggerimento:

questa tecnica non funzionerà per tutti i mercati, funzionerà solo per quelli con un comportamento di ritorno alla media come le azioni.


Media mobile

Questo indicatore sembra familiare?

Scommetti!

Perché è stato menzionato in precedenza su come puoi usarlo per filtrare le tendenze del mercato.

Quindi, il punto è questo ...

Un indicatore di trading può avere molteplici scopi, proprio come la media mobile.

E l'unico modo per sapere per quali scopi può essere utilizzato è capire come funziona (la matematica e la logica dietro di esso).

Quindi ora, in che modo una media mobile ti aiuta a identificare un'area di valore?

Ecco come ...

In un mercato in trend, il prezzo raramente verifica nuovamente il supporto o la resistenza precedenti. Ed è qui che entra in gioco la media mobile.

Ad esempio:

in una tendenza sana, tende a trovare un'area di valore vicino alla media mobile a 50 periodi.

Ecco cosa intendo ...
Come utilizzare efficacemente gli indicatori di trading con Exness? Motivo per cui la maggior parte dei trader perde denaro con questo?
Suggerimento:

in un trend forte, il mercato tende a trovare un'area di valore vicino alla media mobile a 20 periodi.

In una tendenza debole, tende a trovare un'area di valore vicino alla media mobile di 200 periodi.

# 3: Come utilizzare gli indicatori di trading per cronometrare la tua voce senza doverti indovinare

La maggior parte dei trader ha familiarità con la propria configurazione di trading.

Ad esempio, sai come scambiare un breakout, un pullback, un'inversione o qualsiasi altra cosa.

Ma quando arriva il momento di premere il grilletto, esiti perché "l'azione dei prezzi" non sembra convincente.
  • Forse la candela non è abbastanza grande.
  • Forse la candela non si è chiusa forte
  • Forse lo stoppino superiore è troppo lungo.
  • E così via.
La soluzione?

Vuoi un trigger di immissione dell'obiettivo in modo da non dover mai indovinare te stesso.


Indicatore stocastico

Lo stocastico è un indicatore di momentum (simile all'RSI).

Quando il suo valore supera i 30, ti sta dicendo che lo slancio rialzista sta entrando in azione e può fungere da trigger di ingresso rialzista per l'acquisto.

E se attraversa sotto i 70, il momentum ribassista sta entrando in azione e può agire come un trigger di ingresso ribassista per vendere.

Ecco cosa intendo ...
Come utilizzare efficacemente gli indicatori di trading con Exness? Motivo per cui la maggior parte dei trader perde denaro con questo?


Suggerimento: la

configurazione del trading e il trigger di ingresso sono due cose diverse. Devi prima avere una configurazione di trading valida, quindi cercare un trigger di ingresso per entrare in uno scambio, non il contrario.


Canale di Donchian

Il Canale Donchian è un indicatore di Trend Following sviluppato da Richard Donchian (un pioniere nel Trend Following).

Per impostazione predefinita, traccia il massimo e il minimo di 20 giorni in modo che sia facile identificare il prezzo più alto / più basso negli ultimi 20 giorni.

Questo è utile per i trader breakout in quanto puoi cronometrare la tua entrata quando il prezzo raggiunge il Canale di Donchian superiore, o vendere quando raggiunge quello inferiore.

Suggerimento:

puoi regolare il Canale Donchian per scambiare qualsiasi durata di un breakout.

Vuoi fare trading su un breakout di 200 giorni? Nessun problema. Puoi regolarlo di conseguenza.


# 4: Come utilizzare gli indicatori di trading per gestire le tue operazioni dall'inizio alla fine

La gestione del commercio non è un argomento sexy ma è importante.

Perché puoi avere le voci migliori, ma con una cattiva gestione degli scambi, finirai comunque con uno scambio in perdita.

Quindi, in questa sezione, scoprirai come utilizzare gli indicatori di trading per impostare un corretto stop loss e uscire dalle tue operazioni vincenti.


Intervallo reale medio (ATR)

Quando imposti il ​​tuo stop loss, non può essere troppo stretto o verrai fermato dalle fluttuazioni casuali del mercato.

Invece, vuoi dargli un po 'di buffer ed ecco come ...
  1. Identifica la struttura dei prezzi più vicina (come Supporto e resistenza, Trendline, ecc.)
  2. Imposta il tuo stop loss 1 ATR lontano dalla struttura dei prezzi
Un esempio ...
Come utilizzare efficacemente gli indicatori di trading con Exness? Motivo per cui la maggior parte dei trader perde denaro con questo?


Ecco la logica alla base ...

La struttura dei prezzi funge da "barriera" per impedire al mercato di muoversi contro di te.

Tuttavia, questa "barriera" non è un livello di prezzo specifico e non hai idea di quanto ulteriormente il mercato possa "spremerti".

Ecco perché utilizzerai l'indicatore ATR per dare al tuo trade un po 'di buffer.


Uscita lampadario

L'uscita del lampadario è un indicatore di trailing stop loss. Calcola il valore ATR corrente e lo moltiplica per un fattore.

Il fattore può essere un numero qualsiasi, 3, 4, 5, 10, ecc.

Ad esempio: se scegli un fattore 3, l'uscita del lampadario verrà tracciata a 3 ATR dal massimo / minimo.

E se il prezzo si chiude al di sotto dell'uscita del lampadario, uscirai dal tuo scambio.

Ecco un esempio ...
Come utilizzare efficacemente gli indicatori di trading con Exness? Motivo per cui la maggior parte dei trader perde denaro con questo?
Suggerimento:

se vuoi cavalcare una tendenza a lungo termine, usa un valore di fattore più alto come 5, 6 o 7. E se vuoi cavalcare una tendenza a breve termine, usa un valore di fattore inferiore.

Come combinare gli indicatori di trading come un professionista

A questo punto:

hai imparato che ogni indicatore di trading ha uno scopo, sia che si tratti di identificare le condizioni di mercato, trigger di ingresso, gestione del commercio, ecc.

Quindi ora la domanda è ...

come combinarli e ottenere risultati di trading migliori?

Bene, ecco due linee guida da seguire:
  • Ogni indicatore sul grafico deve avere uno scopo
  • Avere un solo indicatore per ogni scopo
Spiegherò ...

Ogni indicatore sul tuo grafico deve avere uno scopo

Un errore che quasi tutti i nuovi trader fanno è aggiungere molti indicatori ai loro grafici, indipendentemente dal fatto che gli indicatori abbiano uno scopo o meno.

Ma come sai, avere più indicatori non significa nulla. Invece, aggiungono solo "rumore" al tuo trading e rendono le cose più confuse.

Quindi, la prima regola è questa:

ogni indicatore di trading sul tuo grafico deve avere uno scopo.

Ad esempio ...

Se vuoi identificare la tendenza, puoi considerare la media mobile.

Se vuoi cronometrare la tua entrata, puoi considerare lo stocastico o l'RSI.

Se vuoi seguire il tuo stop loss, puoi considerare l'uscita del lampadario o la media mobile.

Quindi, se c'è un indicatore sul grafico e non riesci a trovarne uno scopo, sterminalo.

Avanti ...

Un indicatore per ogni scopo
Ricorda:

non vuoi avere più indicatori della stessa categoria perché sono correlati e non forniscono nuove informazioni.

È come cercare di mettere incinta tua moglie in un mese "sparando" incessantemente. Non funziona.

Ed è lo stesso per il trading.

Quindi, la seconda regola è questa:

avere un solo indicatore per ogni scopo.

Spiegherò ...

Se vuoi seguire il tuo stop loss, puoi usare la media mobile o l'uscita del lampadario, ma non entrambi.

Oppure, se vuoi cronometrare la tua entrata, puoi usare l'indicatore RSI o lo stocastico, ma non due insieme perché hanno lo stesso scopo.

Ha senso?


Conclusione

Quindi ecco cosa hai imparato oggi:
  • Gli indicatori sono un derivato del prezzo. Ti indicano semplicemente cosa è successo, non cosa accadrà
  • Non seguire le impostazioni degli indicatori di altri trader perché non hai idea di per cosa vengono utilizzati i loro indicatori
  • Non commettere l'errore di avere più indicatori di trading della stessa categoria perché sono correlati e danno gli stessi segnali
  • Ogni indicatore di trading sui tuoi grafici deve avere uno scopo, che si tratti di definire il trend, identificare l'area di valore, seguire il tuo stop loss, ecc.
Thank you for rating.
RISPOSTA A UN COMMENTO Cancella risposta
Per favore inserisci il tuo nome!
Inserisci un indirizzo e-mail corretto!
Per favore inserisci il tuo commento!
Il campo g-recaptcha è obbligatorio!

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo nome!
Inserisci un indirizzo e-mail corretto!
Per favore inserisci il tuo commento!
Il campo g-recaptcha è obbligatorio!